0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
registro preferenze cookie

scopri i reali obblighi previsti dal garante privacy

Registro preferenze cookie: è davvero un obbligo di legge?

Vuoi sapere se è davvero necessario tenere un registro preferenze cookie?


Sei rimasto "terrorizzato" da campagne di marketing che minacciano sanzioni milionarie? Bene, sei atterrato sulla pagina giusta per trovare un pò di tranquillità sul tema cookie.

In questo articolo facciamo un pò di chiarezza su quali sono i reali obblighi previsti dal Garante Privacy nelle linee guida del 10 luglio 2021.

Le Linee Guida sull'uso dei cookie in breve


Sul nostro blog abbiamo già ampiamente parlato delle nuove Linee Guida sull'uso dei cookie.


Si tratta di un documento molto importante perchè spiega ai siti web come gestire a norma i cookie.


In breve, le Linee Guida del Garante Privacy descrivono:


  • contenuto del banner cookie
  • contenuto della cookie policy
  • modalità di ottenimento del consenso al rilascio dei cookie di profilazione.


Il documento del Garante Privacy si focalizza molto su come ottenere un valido consenso al rilascio dei cookie di profilazione.

Su questo punto il "protagonista" è il c.d. "banner cookie".


Infatti, il banner cookie è stato riconosciuto dal Garante come il mezzo tramite il quale l'utente può agevolmente prestare il consenso al rilascio dei cookie di profilazione.


Ti stai chiedendo cosa c'entra tutto ciò con il registro preferenze cookie? 


Un attimo di pazienza perché tra poco ci arriviamo


Come può l'utente esprimere le proprie scelte sull'uso dei cookie di profilazione?


E' molto semplice, l'utente può:

  • chiudere il banner nega il rilascio a tutti i cookie di profilazione. Lo può fare tramite una X posta in alto e a destra del cookie banner.
  • cliccare su un tasto del tipo "Accetta". Questo significa che l'utente vuole far rilasciare tutti i cookie di profilazione.
  • cliccare su un link a un'area dedicata per accettare/rifiutare i cookie, quanto meno per categoria. 


Come dimostrare le scelte dell'utente? Vediamo insieme!

La prova del consenso al rilascio dei cookie


Le Linee Guida del Garante Privacy affermano che l'utente deve fornire prova documentale del consenso al rilascio dei cookie di profilazione.


Il Garante Privacy non obbliga in alcun modo i siti web a tenere un registro preferenze cookie.


La prova documentale può essere fornita semplicemente utilizzando un cookie tecnico


Questo cookie tecnico è il medesimo che si attiva quando l'utente, appunto, accetta il rilascio dei cookie di profilazione. E' lo stesso cookie che impedisce al banner di comparire nuovamente quando l'utente ha espresso il consenso/rigetto al rilascio dei cookie di profilazione.


Il cookie tecnico è "incorporato" nel tool di cookie banner che hai scelto di installare sul sito.


Ad esempio, per i siti Wordpress è una funzione già implementata nel banner cookie di LegalBlink. Il plugin è scaricabile gratuitamente direttamente dal tuo account LegalBlink.

Il registro preferenze cookie è quindi obbligatorio?

La risposta è no.


Le Linee Guida non citano nessun "registro preferenze cookie".


Di fatto l'esigenza di dimostrare il consenso al rilascio ai cookie di profilazione è sempre stata una richiesta del Garante Privacy.


Non si capisce quindi perchè il marketing abbia deciso che dal 10 gennaio 2022 debba servire questo registro ...

Se il registro preferenze cookie non serve, come dimostrare il consenso?


Come detto in precedenza, la cookie law ha sempre richiesto che i siti web fossero in grado di fornire la prova documentale del consenso.


Tecnicamente, questa prova viene fornita tramite un cookie tecnico. 


Questo cookie impedisce al cookie banner di comparire quando l'utente ha espresso la sua scelta se accettare o meno i cookie.


Usare questo cookie per dimostrare il consenso ai cookie può essere tecnicamente difficile.


Pertanto, al posto di un costoso "registro preferenze cookie" le stesse piattaforme CMS stanno lanciano sui propri App Store dei tool in grado semplicemente di monitorare gli indirizzi IP che hanno prestato il consenso al rilascio dei cookie di profilazione. 


In particolare, questi tool tengono traccia delle categorie di cookie di profilazione accettati dall'utente.


Insomma, qualcosa di semplice.

Come adeguarsi con LegalBlink


LegalBlink implementa un "registro preferenze cookie"?


Assolutamente no.


LegalBlink punta a fornire tutti gli strumenti necessari per rispettare la norma, e niente di più.


Infatti, tutto quanto non è previsto dalla legge si risolve in inutili costi legali.


Pertanto, LegalBlink non intende implementare alcun registro preferenze cookie.


E' invece implementato un comodo strumento per recuperare tutti i dati utili per dimostrare che un particolare indirizzo IP ha fornito il consenso ai cookie di profilazione.


Niente di più, niente di meno!


Questa è la prova documentale richiesta dalle Linee Guida.

come tracciare il consenso ai cookie di profilazione

Il "registro preferenze cookie", semplice

Nell'area "cookie" l'utente può sia generare il banner cookie, sia visionare gli utenti che hanno prestato il consenso al rilascio dei cookie di profilazione.

Scopri LegalBlink, il riferimento legale del mondo e-commerce (e non solo)


Con LegalBlink puoi generare tutti i documenti legali utili per il tuo sito, vetrina oppure e-commerce.


Con il pacchetto Fast Legal generi i documenti in modo facile e intuitivo. E' sufficiente  rispondere a un questionario.


Tramite il pacchetto Easy Merchanti documenti vengono generati direttamente dai nostri legali.


Ogni pacchetto comprende:


  • banner cookie
  • documenti in italiano e inglese
  • possibilità di registrare il consenso ai cookie di profilazione
  • aggiornamenti automatici quando cambia la legge.

Leggi le funzionalità di LegalBlink per maggiori informazioni.


Inoltre, con LegalBlink ottieni un vero e proprio riferimento legale per tutte le esigenze della tua azienda!


Contattaci per maggiori informazioni oppure scrivi a legalblink@legalblink.it