Consulenza legale per ecommerce con un Team di avvocati esperti in privacy e diritto digitale, dal 2011.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Come aggiornare i documenti legali alla Direttiva Omnibus (pacchetto Fast Legal)

28/03/2023

Come aggiornare i documenti legali alla Direttiva Omnibus (pacchetto Fast Legal)



La Direttiva Omnibus modifica l'operatività dei siti internet ed ecommerce sotto diversi profili: riduzioni di prezzo e gestione delle recensioni in particolare.

Abbiamo già descritto come adeguare il sito web o ecommerce alla Direttiva Omnibus. LegalBlink è stato il primo generatore di documenti legali in Italia ad aver aggironato il tool a questa importante novità.

In questa guida vediamo come aggiornare i documenti legali generati con il pacchetto Fast Legal

Il procedimento è molto semplice e verrai guidato step by step all'aggiornamento dei documenti. Sopratutto, riceverai utili indicazioni su come rispondere alle domande in base alle spiegazioni degli avvocati dell'ecommerce di LegalBlink.

Vuoi approfondire tutte le tematiche connesse alla Direttiva Omnibus? Ricordati che sul tuo account LegalBlink trovi 3 video-lezioni su tutte le novità previste per i siti web ed ecommerce.

In questo modo eviterai sanzioni della Autorità o reclami degli utenti.

 


SOMMARIO


Quando entra in vigore la nuova legge
Accedi al tuo account LegalBlink

Clicca su "Direttiva Omnibus"
Le domande sulla riduzione di prezzo
Le domande sulle recensioni
Verifica le altre domande nuove del generatore
Salva il documento
Maggiori informazioni?

 

Quando entra in vigore la nuova legge



La Direttiva Omnibus è stata attuata in Italia con il Decreto Legislativo 7 marzo 2023 n. 26.

Il Decreto Legislativo entra in vigore dal 2 aprile 2023. La sezione riferita alla gestione sulle riduzioni di prezzo entrerà in vigore nei successivi 90 giorni (quindi il 1° luglio 2023).

 

Accedi al tuo account LegalBlink



Il primo passaggio per adeguare i documenti legali alla Direttiva Omnibus è quello di accedere al tuo profilo di LegalBlink.

Per farlo devi cliccare su "Area Riservata" e inserire email e PW di accesso dell'account.

Ovviamente se sei una web agency e hai collegato gli account dei tuoi clienti al tuo account web agency tramite la funzione multi-account puoi accedere direttamente al tuo account, e da lì a quello del tuo cliente.

Una volta effettuato l'accesso all'account di riferimento, clicca su "Documenti" e poi su "Modifica" (Fig. 1).


Direttiva Omnibus documenti legali


Quali sono i documenti che devono essere aggiornati in base alla Direttiva Omnibus? I documenti che devono essere aggiornati sono i seguenti:

 
  • termini e condizioni di vendita per ecommerce, con riferimento alla vendita di prodotti e/o servizi BTC. Pertanto, le condizioni di vendita BTB non devono essere modificate (infatti, la modifica riguarda solo il rapporto con il consumatore e non con il professionista)
  • termini d'uso del sito web. La Direttiva Omnibus modifica infatti anche la gestione delle recensioni e non si può ovviamente escludere che un sito vetrina possa ospitare le recensioni di utenti che, magari, utilizzano i prodotti venduti presso la sede fisica dell'imprenditore.


La privacy policy e la cookie policy non devono quindi essere aggiornate.

 

Clicca su "Direttiva Omnibus"



Per l'adeguamento alla Direttiva Omnibus abbiamo dedicato una sezione specifica del generatore di documenti legali, chiamata appunto "Direttiva Omnibus" (Fig. 2). Se clicchi su questo tasto del generatore accedi alla nuova sezione con le domande preparate dai nostri avvocati esperti in diritto digitale.


Direttiva Omnibus documenti legali sito web

 

Le domande sulla riduzione del prezzo previste in base alla Direttiva Omnibus


Le prima nuove domande installate sul generatore di documenti legali riguardano la gestione dei prezzi. Vediamole, insieme alle indicazioni su come rispondere.

 

Tutti o parte dei prezzi sono personalizzati sulla base di una decisione automatizzata?

 


Alcuni siti possono esporre dei prezzi personalizzati sulla base di diversi fattori. Ad esempio, possono presentare dei prezzi che variano in base al comportamento dell'utente manifestato nel corso della navigazione online.

Se il tuo sito espone dei prezzi personalizzati lo deve indicare nelle condizioni di vendita.

Pertanto, a questa domanda dovrai rispondere Sì qualora esponi dei prezzi personalizzati. Dovrai invece rispondere No qualora ciò non accada.

 

In occasione di una riduzione del prezzo, il sito indica il prezzo più basso applicato alla generalità dei consumatori nei trenta giorni precedenti alla applicazione della riduzione di prezzo? 

 


Per comprendere meglio il significato di questa domanda facciamo un esempio. Pensiamo a un sito ecommerce che offre invendita un paio di scarpe a 80 euro il giorno 1° aprile. Dopo 5 giorni aumenta il prezzo a 100 euro per poi ridurlo dopo 3 giorni a  90 euro.

Ebbene, in occasione della riduzione del prezzo a 90 euro il sito deve esporre una dicitura che informi l'utente del fatto che nei 30 giorni precedenti il prezzo più basso era 80 euro.

Pertanto, a questa domanda devi rispondere Sì se applichi questa informazione nella scheda prodotto. Altrimenti dovrai rispondere No.

ECCEZIONE PER I PRODOTTI ALIMENTARI DEPERIBILI. Se il tuo e-commerce vende prodotti alimentari deperibili (vale a dire che deperiscono in 30 giorni) la regola sopra indicata non si applica. Quindi puoi rispondere No alla sopra indicata domanda.


Se invece vendi sia prodotti che non deperiscono (alimentari e non), sia prodotti alimentari deperibili allora devi rispondere cliccando su "Sì, ma sul sito vendono venduti anche prodotti alimentari deperidibili".

 

recensioni direttiva omnibus


 

Come gestire le recensioni in base alla Direttiva Omnibus



La Direttiva Omnibus modifica anche la gestione delle recensioni e come informare in tal senso l'utente. Ecco a quali nuove domande devi rispondere per aggiornare i documenti legali alla Direttiva Omnibus.

 

Il Sito ha implementato un tool che permette agli utenti di pubblicare le proprie recensioni in merito alle esperienze di acquisto?
 


In questo ambito è molto importante utilizzare un tool che permetta all'utente di pubblicare recensioni solo post-acquisto. Infatti, solo in questo modo è ragionevole ritenere che la recensione sia frutto di una reale esperienza di acquisto.

Ecco alcuni tool che permettono di pubblicare recensioni post-acquisto:

 
  • Feedaty
  • TrustedShops
  • Recensioni Verificate


Se utilizzi uno di questi tool di recensioni puoi rispondere Sì alla sopra indicata domanda.

Puoi rispondere Sì alla domanda anche se utilizzi un tool creato da te di recensioni online, che permette la pubblicazione di recensioni solo post-acquisto.

Se invece utilizzi altri tool è probabile che il sistema permetta la pubblicazione di recensioni di utenti che non hanno effettuato un acquisto. Pertanto ti consigliamo di rispondere No alla domanda.

Ad esempio, il sistema Google Reviews permette la pubblicazione di recensioni non verificate. Infatti, Google lo indica nel TAB ove ospita le recensioni degli utenti.

Ovviamente, se non installi alcun tool di pubblicazione di recensioni puoi selezionare la risposta di riferimento.

 

Quale tool per pubblicare recensioni è implementato sul Sito?



Rispondere a questa domanda è molto facile: devi solo indicare il tool che hai implementato sul sito per permettere le recensioni degli utenti.

 

Verifica in ogni caso le altre domande del generatore



Gli avvocati di LegalBlink aggiornano tempo per tempo il generatore di documenti legali per adeguare i testi alle modifiche normative. Il tool viene aggiornato anche in base ai nuovi e diversi scenari di business che vengono posti all'attenzione dei nostri legali.

Pertanto, può essere che alcune nuove domande che abbiamo inserito nel nostro generatore non siano state da te valorizzate. Per essere certo di pubblicare condizioni di vendita aggiornate anche con riferimento alle precedenti nuove domande inserite dai nostri legali ti consigliamo di ripercorrere le domande del generatore per verificare di aver valorizzato tutte le domande.

 

Salva il documento



Una volta che hai risposto alle domande del generatore salva il documento. Le modifiche saranno automaticamente pubblicate sul tuo sito web. Veloce vero?

 

direttiva omnibus


 

Maggiori informazioni su come aggiornare i documenti legali alla Direttiva Omnibus?



Se hai dubbi su come rispondere alle domande del generatore non esitare a contattarci per email.

Team LegalBlink