Consulenza legale per ecommerce con un Team di avvocati esperti in privacy e diritto digitale, dal 2011.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Copytrack: indagine dell'Antitrust

20/12/2023

Copytrack al centro di una indagine AGCM: cosa devi sapere



Hai sentito parlare di Copytrack? È una società di Berlino che offre servizi di tutela dei diritti d'autore online per le immagini. Ma attenzione: secondo alcune segnalazioni, sembra che stiano inviando email standardizzate agli utilizzatori di immagini online, chiedendo pagamenti forfettari per presunte violazioni del diritto d'autore. Le email indicano anche l'acquisto di una licenza d'uso annuale valida in Germania. Suona complicato, vero? Vediamo di cosa si tratta e come difendere i propri diritti davanti alla Autorità.


SOMMARIO


La pratica commerciale contestata a Copytrack
Possibili violazioni e mancanza di chiarezza
Il futuro di Copytrack
Scrivi alla Autorità
Gli avvocati di LegalBlink seguono da vicino la vicenda

 

La pratica commerciale contestata a Copytrack


 

Ecco il nocciolo della questione: le email inviate da Copytrack a blog e siti web sembrano creare una pressione su questi ultimi per pagare o acquistare una licenza.

Oltre a ciò, le email contengono riferimenti al diritto statunitense e minacciano possibili cause legali per danni fino a $150.000. E se pensi che sia tutto qui, c'è di più. Le opzioni offerte per risolvere la disputa includono l'acquisto di una licenza retroattiva, il pagamento per l'uso passato dell'immagine, o la prova di una licenza già esistente.

 

Possibili violazioni e mancanze di chiarezza
 

L'AGCM, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, sta indagando su questi metodi. Il problema? Queste pratiche potrebbero violare alcuni articoli del Codice del Consumo, soprattutto per quanto riguarda le modalità con cui Copytrack persegue le sue richieste. Una delle accuse principali è che Copytrack non fornisce informazioni sufficienti sulla legittimità delle loro richieste, come la titolarità dei diritti o la durata effettiva dell'uso non autorizzato delle immagini.

Se gestisci un sito web o un blog e hai ricevuto una di queste email, potresti trovarti in una situazione difficile. È importante essere informati e cautelativi. L'AGCM sta lavorando per chiarire queste pratiche e garantire che i diritti dei consumatori siano rispettati.

 

copytrack agcm indagine


 

Il futuro di Copytrack


 

Nel frattempo, Copytrack dovrà rispondere a una serie di richieste dell'AGCM, inclusa la descrizione dei loro servizi, la prova della titolarità dei diritti d'autore e i criteri usati per determinare i costi delle licenze. Questo procedimento ci mostrerà se le pratiche di Copytrack sono legittime o se necessitano di modifiche.

Rimani Informato In situazioni come queste, è fondamentale rimanere informati e cautelativi. Se ricevi una comunicazione da Copytrack o simili entità, prenditi il tempo di capire i tuoi diritti e le opzioni disponibili. E ricorda, l'AGCM è qui per proteggere consumatori come te dalle pratiche commerciali ingannevoli o ingiuste.

 

I siti web possono scrivere alla Autorità per contestare irregolarità di Copytrack



L'indagine dovrebbe concludersi entro 210 giorni dalla data di protocollo della comunicazione (quindi entro la fine di marzo 2024).

Copytrack può presentare memorie scritte e documenti entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione.


copytrack indagine agcm



 Gli avvocati di LegalBlink seguono la vicenda



Il team legale di LegalBlink sta seguendo da vicino questa vicenda, avendo già affrontato in passato questioni simili con Copytrack. La nostra esperienza e competenza in materia di diritti d'autore e pratiche commerciali ci consentono di offrire un'analisi approfondita e un supporto qualificato ai nostri clienti coinvolti in queste tematiche. La situazione è in costante evoluzione e ci impegniamo a mantenere i nostri clienti aggiornati con le ultime novità e sviluppi legali relativi a questo caso.

Avv. Selene Galeazzi - Team LegalBlink