Consulenza legale per ecommerce con un Team di avvocati esperti in privacy e diritto digitale, dal 2011.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cookie: nuove linee guida su come gestirli a norma

17/11/2023

Cookie: nuove linee guida su come gestirli a norma


L'European Data Protection Board (EDPB) ha recentemente pubblicato le Linee Guida 2/2023 che forniscono chiarimenti cruciali sull'uso dei cookie e altre tecnologie di tracciamento online.

Questa guida esplora in termini semplici come queste linee guida influenzano l'esperienza degli utenti online e forniscono indicazioni pratiche per le aziende su come gestire i cookie nel rispetto delle normative sulla privacy.

 



SOMMARIO


Cosa sono i cookie e perchè sono importanti
Le nuove Linee guida sui cookie
Punti chiave per siti web ed ecommerce
Le tecnologie coperte
Consigli per le aziende
Conclusioni
Con LegalBlink rispetti la legge sui cookie

 

Cosa sono i cookie e perchè sono importanti



I cookie sono piccoli file che i siti web depositano sul dispositivo degli utenti che visitano un sito web o un ecommerce. Servono a ricordare le tue preferenze, a tenere traccia delle tue sessioni di navigazione e, in alcuni casi, a personalizzare gli annunci pubblicitari che vedi online. Tuttavia, questi strumenti possono anche raccogliere dati sensibili, sollevando preoccupazioni per la privacy.

Essendo un importante tema legale, nel nostro blog abbiamo dedicato numerose guide su come gestire i cookie a norma di legge. Ecco le guide principali:


come pubblicare una informativa cookie
come gestire i cookie a norma di legge
come generare un banner cookie


Se vuoi approfondire il tema connesso alla gestione dei cookie puoi visionare con calma queste guide. In questo articolo approfondiamo il tema spiegando le ultime linee guide sul tema cookie pubblicate a livello europeo.

 

Le nuove linee guida sui cookie



Le Linee Guida 2/2023 dell'EDPB chiariscono l'applicazione dell'articolo 5(3) della Direttiva ePrivacy.

Questo articolo richiede che gli utenti diano il loro consenso informato prima che le informazioni possano essere memorizzate o recuperate dal loro dispositivo. In pratica, significa che i siti web devono chiedere esplicitamente il permesso prima di usare i cookie non strettamente necessari per il funzionamento del sito.

In pratica, la legge richiede che prima di installare cookie di profilazione è richiesto di richiedere il consenso. Ciò nella pratica avviene tramite un idoneo banner cookie.



linee guida uso cookie 2023

 

Punti chiave per i siti web ed ecommerce



Gli elementi sui quali si fondano queste Linee guida sull'uso dei cookie sono:

 
  • Trasparenza: I siti web devono fornire agli utenti informazioni chiare su come usano i cookie.
  • Controllo: l'utente deve sempre avere la possibilità di scegliere se accettare o rifiutare i cookie che non sono essenziali per il funzionamento del sito.

 

 

Le tecnologie coperte della Linee guida sui cookie


 

Le Linee Guida 2/2023 dell'EDPB forniscono analisi dettagliate su specifiche tecnologie e metodi di tracciamento, tra cui URL e pixel tracking, elaborazione locale, tracciamento basato sull'IP e rapporti IoT intermittenti e mediati.

Approfondiamo alcuni di questi aspetti:

 

1. URL e Pixel Tracking

 
  • URL Tracking: Questo metodo implica l'inserimento di parametri speciali nell'URL per tracciare l'interazione dell'utente con il link. Ad esempio, quando un utente clicca su un link in una newsletter via email, il sito web di destinazione può riconoscere da quale email proviene l'utente.
  • Pixel Tracking: Utilizza piccoli pixel invisibili incorporati in email o pagine web. Quando questi pixel vengono caricati, trasmettono informazioni come l'ora di apertura dell'email o la visita di una pagina web, permettendo il tracciamento dettagliato del comportamento dell'utente​​.
 

2. Elaborazione Locale

 
  • Si riferisce a dati che vengono elaborati localmente sul dispositivo dell'utente, senza essere trasmessi su una rete di comunicazione elettronica. Questo può includere dati memorizzati e processati da applicazioni installate sul dispositivo dell'utente, che possono essere utilizzati per vari scopi, inclusi il tracciamento e la personalizzazione dell'esperienza dell'utente.
 

3. Tracciamento Basato Solo sull'IP

 
  • Questo metodo utilizza gli indirizzi IP degli utenti per tracciare il loro comportamento online. Gli indirizzi IP possono rivelare informazioni come la posizione geografica approssimativa e il provider di servizi internet, e possono essere utilizzati per creare profili di utilizzo o per scopi di targetizzazione pubblicitaria​​.
 

4. Rapporti IoT Intermittenti e Mediati

 
  • Si tratta del tracciamento attraverso dispositivi IoT (Internet of Things), che comunicano periodicamente dati tramite reti. Questi dispositivi, che possono variare da termostati intelligenti a dispositivi indossabili, possono raccogliere e trasmettere dati su come vengono utilizzati, fornendo un flusso di informazioni che può essere sfruttato per scopi di analisi o tracciamento​​.



In conclusione, le Linee Guida 2/2023 dell'EDPB evidenziano l'importanza di considerare una vasta gamma di tecnologie e metodi di tracciamento nella gestione della privacy online. Questo richiede un approccio informato sia da parte degli utenti che delle aziende per garantire che la raccolta e l'uso dei dati avvengano in modo responsabile e conforme alle normative vigenti.

 

 

Consigli per le aziende

 
  1. Revisione dei Cookie: Assicurati di sapere quali cookie stai usando e perché. Solo i cookie strettamente necessari possono essere impostati senza il consenso esplicito.

  2. Chiarire il Consenso: Fornisci agli utenti un messaggio chiaro e informativo che spieghi l'uso dei cookie e richiedi il loro consenso prima di impostarli.

  3. Facilità di Rifiuto: Gli utenti devono poter rifiutare i cookie non essenziali con la stessa facilità con cui li accettano.

     

Conclusione 

 

Le Linee Guida 2/2023 rappresentano un passo importante verso una maggiore consapevolezza e controllo della propria privacy online. Per gli utenti, significa maggiore trasparenza e scelta. Per le aziende, è una chiamata a una maggiore responsabilità e conformità. In entrambi i casi, è un passo verso un futuro digitale più sicuro e rispettoso della privacy.



uso dei cookie a norma di legge

 

Con LegalBlink rispetti la normativa sui cookie



Il generatore di documenti legali di LegalBlink è a norma ovviamente anche con riferimento a queste ultime Linee guida.

In particolare, il banner cookie permette all'utente di scegliere se bloccare tutti i cookie di profilazione, se accettarli tutti o di esprimere le proprie scelte con riferimento alle categorie di profilazione pubblicitaria o statistica con cui sono divisi i cookie.

In questa guida è possibile approfondire il tema su come bloccare i cookie di profilazione e riconoscere i cookie da bloccare.

Ovviamente con LegalBlink puoi generara anche termini di servizio per sito web a norma e condizioni generali di vendita per il tuo ecommerce.


Team LegalBlink