0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Come vendere a norma sigarette online

10/10/2023

Come vendere a norma sigarette online



Hai deciso di vendere online sigarette elettroniche? Bene, può essere un'ottima opportunità di business. Per farlo però a norma di legge devi conoscere bene la normativa riferita alla vendita delle c.d. e-cig. Altrimenti, il rischio è quello di subire pesanti sanzioni dalla Autorità o reclami degli utenti.

In questa guida vediamo come vendere a norma sigarette elettronica, con specifico riferimento all'ambito online.

La varietà di marchi sul mercato è ampia, ma esiste un set unificato di regole che governano la vendita di sigarette elettroniche. Queste leggi sono imperative per chiunque desideri entrare in questo settore commerciale. La conoscenza e l'adeguamento a queste norme sono essenziali per evitare complicazioni legali.

In questa nuova guida, scritta dal nostro Team di avvocati esperti in ecommerce e coordinato dall'avvocato Lorenzo Grassano, scopriamo la normativa di settore e risolveremo tutti i tuoi dubbi! 


SOMMARIO

Non serve una licenza
La legge di riferimento
Caratteristiche delle e-cig
Packaging ed Etichettatura
La vendita online
Documenti legali
Come impedire la vendita a minorenni
Contattaci

 

Per vendere online sigarette elettroniche non serve una licenza



La commercializzazione di sigarette elettroniche ha richiesto regolamentazioni chiare e specifiche, dato che sono divenute una popolare alternativa al fumo tradizionale. Per venderle, il titolare di un ecommerce non ha bisogno di una licenza speciale, ma devono ottenere l’autorizzazione dell'AMMS, in particolare per i prodotti contenenti nicotina.

 

La legge di riferimento per vendere online e-cig



In Italia, il decreto legislativo 6/2016 stabilisce le norme relative alla produzione e alla vendita di sigarette elettroniche e liquidi. I produttori devono fornire informazioni dettagliate sui loro prodotti al Ministero della Salute e al Ministero dello Sviluppo Economico con almeno sei mesi di anticipo.

Le informazioni necessarie includono:
 
  • gli ingredienti
  • la percentuale di nicotina
  • i dati tossicologici disponibili
  • le emissioni del prodotto
  • una descrizione dettagliata del processo di produzione.


come vendere a norma sigarette elettroniche

 

Le caratteristiche delle sigarette elettroniche



Ovviamente per ridure al massimo il rischio di reclami degli utenti, vendere e-cig di qualità è molto importante.

In questo contesto, è importante sapere che i liquidi sono un elemento essenziale delle e-cig.

Devono essere privi di impurità, e la loro concentrazione di nicotina non deve superare i 20 mg/ml. Ogni contenitore di liquido può avere un massimo di 10 ml, mentre i cleromizzatori sono limitati a 2 ml.

Dal 2018, per vendere sigarette elettroniche e liquidi, è necessario operare attraverso un tabaccaio autorizzato o un vapo-shop.

 

Packaging e Etichettatura delle e-cig



Le norme sulla vendita di sigarette elettroniche riguardano anche il packaging, che deve includere informazioni chiare sulla salute, gli ingredienti e il livello di nicotina contenuto nel liquido.

 

Vendita online di sigarette elettroniche



Dal 2019, la vendita online di sigarette elettroniche è permessa a condizione che i venditori possiedano un deposito regolare, autorizzato dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Questa opzione è disponibile solo per i maggiorenni, con misure di controllo dell'età in atto.

 

Quali documenti pubblicare online per vendere online e-cig?



Anche per vendere su internet sigarette elettroniche devi pubblicare sul tuo sito ecommerce determinati documenti legali.

Infatti, devi pubblicare:
 

Inoltre, se il sito rilascia cookie di profilazione sarà necessario inserire anche il banner sui cookie.

 
normativa vendita e-cig

 

Come impedire la vendita a minorenni



Un tema molto sentito da chi decide di vendere su internet sigarette elettroniche è riferito alla vendita a minorenni. Infatti, in Italia è vietato vendere sigarette a minorenni. Ciò vale ovviamente anche per la vendita online.

Su internet è ovviamente molto difficile, se non impossibile, accertare l'età dell'acquirente.

Possono però essere implementate alcune soluzioni per ridurre il rischio di contestazioni.

Ad esempio, è possibile inserire un popup in cui l'utente dichiare di essere maggiorenne. A ciò, si possono integrare le condizioni di vendita con particolari clausole di protezione dell'ecommerce.
 
contattaci

 

Vuoi vendere online sigarette elettroniche? Contattaci per una consulenza legale



Il nostro Team di legali è a tua disposizione per indirizzare al meglio il tuo business!

Scrivi a legalblink@legalblink.it