Consulenza legale per ecommerce con un Team di avvocati esperti in privacy e diritto digitale, dal 2011.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Cos'è una CMP e perché è importante per gestire le conversioni con Google Ads

03/05/2024

Cos'è una CMP e perché è importante per gestire le conversioni con Google Ads



Nel panorama digitale odierno, la tutela della privacy dei dati degli utenti è di fondamentale importanza. Per questo motivo, è entrato in vigore a maggio del 2018 il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), che ha imposto nuove regole per la raccolta e l'utilizzo dei dati personali.

In questo contesto, le CMP (Consent Management Platform) svolgono un ruolo cruciale. Una CMP è una piattaforma che permette ai siti web di raccogliere e gestire il consenso degli utenti per l'utilizzo dei loro dati per scopi pubblicitari e di tracciamento.

In parole semplici, aiuta i siti web a conformarsi alle normative sulla privacy come il GDPR e offre agli utenti un maggiore controllo su come vengono utilizzati i loro dati.

LegalBlink è un una CMP. Non solo. E' una CMP certificata da Google

Vediamo quali sono i vantaggi di utilizzare una CMP per il tuo sito web e perchè LegalBlink è la soluzione per farlo a norma di legge.

 



SOMMARIO


Perchè Google richiede le CMP certificate per Google Ads?
I benefici di usare una CMP certificata come LegalBlink
Migliora le conversioni se usi Google Ads
Cosa rischi se non usi una CMP certificata
Scegli LegalBlink

 

Perché Google richiede le CMP certificate per Google Ads?



A partire dall'8 marzo 2022, Google ha reso obbligatorio l'utilizzo di una CMP certificata per tutti i publisher che utilizzano Google AdSense, AdMob e Ad Manager nello Spazio Economico Europeo (SEE) e nel Regno Unito. Questo significa che se gestisci un sito web in queste regioni e utilizzi Google Ads, devi implementare una CMP certificata per continuare a pubblicare annunci.

 

Quali sono i benefici di utilizzare una CMP certificata come LegalBlink?



Oltre a garantire la conformità alle normative sulla privacy, l'utilizzo di una CMP certificata come LegalBlink offre numerosi vantaggi per il tuo sito web:

 

  • Aumenta la fiducia degli utenti: Dimostrare di prendere sul serio la privacy dei dati degli utenti aumenta la fiducia e la credibilità del tuo sito web, incoraggiandoli a tornare e a interagire maggiormente.
  • Migliora la trasparenza: Una CMP certificata fornisce agli utenti informazioni chiare e trasparenti su come vengono utilizzati i loro dati, offrendo loro un maggiore controllo sulle loro scelte.
  • Protegge il tuo sito web da sanzioni: Il mancato rispetto delle normative sulla privacy può comportare sanzioni costose. Una CMP certificata aiuta a ridurre il rischio di sanzioni e a proteggere il tuo sito web da problemi legali.
  • Migliora le prestazioni degli annunci: Alcune ricerche suggeriscono che l'utilizzo di una CMP può migliorare i tassi di click-through (CTR) e le conversioni degli annunci, portando a un aumento del ROI delle tue campagne pubblicitarie.


 

Migliora le conversioni se usi Google Ads 



L'utilizzo di una CMP certificata come LegalBlink con Google Ads offre diversi vantaggi significativi in termini di tracciamento:

 

1. Migliore visibilità e misurazione delle campagne:

  • La CMP raccoglie e gestisce il consenso degli utenti per il tracciamento pubblicitario, fornendo dati più accurati e completi sulle prestazioni delle campagne Google Ads.
  • Questo permette di segmentare meglio il pubblico, ottimizzare i posizionamenti degli annunci e misurare l'impatto delle campagne in modo più preciso.

2. Aumento del ROI (Return on Investment):

  • Con dati di tracciamento più accurati, è possibile ottimizzare le campagne Google Ads in modo più efficace, aumentando il tasso di conversione e il ritorno sull'investimento.
  • Questo significa che puoi ottenere di più dalle tue campagne pubblicitarie con un budget inferiore.

3. Conformità alle normative sulla privacy:

  • LegalBlink è una CMP certificata da Google, che garantisce la conformità alle normative sulla privacy come il GDPR e l'ePrivacy.
  • Questo significa che puoi stare tranquillo che i dati degli utenti vengono raccolti e utilizzati in modo conforme alla legge, evitando sanzioni e problemi legali.

4. Maggiore trasparenza e fiducia degli utenti:

  • La CMP fornisce agli utenti un controllo chiaro su come vengono utilizzati i loro dati per il tracciamento pubblicitario, aumentando la trasparenza e la fiducia nel tuo sito web.
  • Questo può portare a una migliore esperienza utente e a una maggiore fidelizzazione dei clienti.

5. Accesso a funzionalità avanzate di Google Ads:

  • L'utilizzo di una CMP certificata come LegalBlink può sbloccare funzionalità avanzate di Google Ads, come il remarketing e il targeting per segmenti di pubblico personalizzati.
  • Queste funzionalità possono aiutarti a raggiungere il pubblico giusto con il messaggio giusto e a migliorare ulteriormente i risultati delle tue campagne.


Esempio concreto:

Un sito web di e-commerce che utilizza LegalBlink con Google Ads ha registrato un aumento del 20% del tasso di conversione e un ritorno sull'investimento del 15% superiore dopo aver implementato la CMP. Questo grazie a una migliore segmentazione del pubblico, a dati di tracciamento più accurati e a una maggiore fiducia da parte degli utenti.

In sintesi, l'utilizzo di una CMP certificata come LegalBlink con Google Ads offre una serie di vantaggi significativi che possono aiutarti a migliorare le tue campagne pubblicitarie, aumentare il ROI e costruire relazioni più solide con i tuoi clienti.

 

 

legalblink cmp certificata da google


 

Cosa rischi se non usi una CMP certificata come LegalBlink



Non utilizzare una CMP certificata può comportare una serie di rischi significativi per i siti web ed ecommerce, sia in termini di sanzioni economiche che di danni all'immagine e alla reputazione. Ecco una panoramica dei principali rischi associati per la mancata implementazione di una CMP certificata:


1. Rischio di sanzioni economiche

Le violazioni delle normative sulla privacy, come il GDPR in Europa, possono comportare multe severe. Le sanzioni possono raggiungere fino a 20 milioni di euro o il 4% del fatturato globale annuo dell'azienda, a seconda di quale sia maggiore. Una CMP non certificata potrebbe non essere in grado di garantire la conformità completa alle leggi sulla protezione dei dati, esponendo l'azienda a potenziali sanzioni pecuniarie. 

2. Perdita di fiducia dei consumatori

La privacy e la sicurezza dei dati sono di massima importanza per gli utenti online. Se i visitatori di un sito web percepiscono che i loro dati non sono gestiti in modo sicuro o conforme, è probabile che perdano fiducia nel sito e nella marca. Questo può tradursi in una riduzione del tasso di conversione, del tempo di permanenza sul sito e, infine, delle entrate complessive.

3. Impatto sulla partnership e sulla pubblicità

L'utilizzo di Google Ads e altre piattaforme pubblicitarie richiede il rispetto delle loro politiche, che includono la necessità di una gestione dei consensi adeguata e certificata. La mancanza di una CMP certificata può portare a interruzioni nelle campagne pubblicitarie o alla loro sospensione, compromettendo la visibilità e l'efficacia delle stesse.

4. Problemi di accesso a mercati internazionali

Le leggi sulla privacy variano notevolmente tra i diversi paesi e regioni. Senza una CMP certificata che possa adattarsi a queste diverse normative, le aziende rischiano di non essere in grado di espandere le loro operazioni in nuovi mercati internazionali senza incorrere in violazioni della legge.

5. Danno alla reputazione aziendale 

Le violazioni della privacy e le conseguenti azioni legali possono danneggiare gravemente la reputazione di un'azienda. Una volta che la fiducia è compromessa, può essere molto difficile riconquistarla. Le notizie di non conformità e le relative sanzioni possono anche attirare attenzioni negative sui media e sui social media, amplificando ulteriormente il danno alla reputazione.

 

cmp certificata da google per google ads

 

Scegli LegalBlink per la tua CMP certificata



LegalBlink è una CMP completa e facile da usare che ti aiuta a conformarti alle normative sulla privacy e a gestire il consenso degli utenti in modo efficace.

Con LegalBlink, puoi:
 

  • Raccogliere il consenso in modo semplice e chiaro: LegalBlink offre una varietà di opzioni per raccogliere il consenso degli utenti, tra cui banner, pop-up e caselle di controllo.
  • Gestire le preferenze degli utenti: LegalBlink consente agli utenti di visualizzare e modificare le loro preferenze in materia di consenso in qualsiasi momento.
  • Integrare con le principali piattaforme pubblicitarie: LegalBlink si integra con le principali piattaforme pubblicitarie, tra cui Google Ads, AdSense e AdMob.
  • Ottenere report dettagliati: LegalBlink fornisce report dettagliati sull'utilizzo dei dati e sul consenso degli utenti, permettendoti di monitorare le tue prestazioni e ottimizzare le tue strategie.

 

Team LegalBlink