Consulenza legale per ecommerce con un Team di avvocati esperti in privacy e diritto digitale, dal 2011.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Sito web che copia un articolo: come difendersi

12/07/2023

Sito web che copia un articolo: come difendersi



Gestisci un sito web o un ecommerce e hai scoperto che qualcuno ha copiato un articolo del tuo blog? Sicuramente non ti avrà fatto piacere e avrai subito pensato a come difenderti e ottenere la cancellazione dell'articolo in esame.

Il tema è molto ampio e complesso e in questa guida cominciamo a fare il punto su alcuni concetti importanti inerenti la tutela degli articoli pubblicati online.

Il presente articolo è il primo di una mini-serie di articoli dedicati proprio alla tutela del diritto d'autore online: un tema delicato per sempre più numerosi siti web. 

Pertanto, se vuoi rimanere aggiornato su come proteggere il materiale protetto dal diritto d'autore iscriviti alla nostra newsletter e segui gli articoli del nostro blog!


SOMMARIO


Cos'è il diritto d'autore: il contesto di riferimento
Quando l'articolo non può essere copiato
Se hai scritto un articolo sul web questi sono i tuoi diritti
Come impedire che il tuo articolo sia copiato sul web
Quali danni puoi chiedere se hanno copiato il tuo articolo
Come quantificare il danno
Conclusioni

 

Cos'è il diritto d'autore: il contesto di riferimento



Per sapere se e come puoi impedire che altri copino l'articolo pubblicato sul tuo sito web o ecommerce, è molto importante capire cosa è fatto oggetto di tutela.

Il tema è disciplinato dal "diritto d'autore", il quale protegge l'originalità e la creatività in diverse forme di espressione, tra cui testi scritti, opere d'arte, musica, software e, ovviamente, contenuti digitali. Questo diritto trova la sua applicazione in Italia grazie alla Legge sul Diritto d'Autore (LDA), Legge 22 aprile 1941, n. 633.

L'articolo 1 della LDA sottolinea come l'autore abbia il diritto esclusivo di sfruttare economicamente la sua opera in ogni forma e modo.

Pertanto, se l'articolo pubblicato sul tuo sito web è dotato di originalità e creatività è tutelato dalla legge e non può essere copiato.

 

Quando l'articolo non può essere copiato



Non è richiesto che l'articolo copiato dal tuo sito web sia del tutto "originale". L'importante è che sia frutto del tuo particolare apporto creativo.

Ovviamente, non deve trattarsi di un articolo che hai già copiato su un altro sito.

Insomma, deve trattarsi di un articolo scritto da te e frutto del tuo personale lavoro.

Se l'articolo oggetto di plagio soddisfa questo criterio allora non può essere copiato e puoi rivendicare i tuoi diritti.

 
articolo copiato plagio
 

Se hai scritto un articolo sul web questi sono i tuoi diritti



Il diritto d'autore si suddivide in due grandi categorie: i diritti morali e i diritti patrimoniali. Entrambi rivestono un ruolo fondamentale per la protezione degli articoli pubblicati online.

 

Diritti Morali



I diritti morali riguardano l'integrità dell'articolo e la relazione personale tra l'autore e la sua creazione.

E' molto importante conoscerli se vuoi sapere come difenderti per i casi di articolo copiato sul tuo sito web.

Sono perenni, inalienabili e imprescindibili, cioè persistono per sempre, non possono essere ceduti o rinunciati, e non possono essere separati dall'autore.

Tra questi diritti, si annoverano in particolare:

1. Diritto di paternità: l'autore ha il diritto di rivendicare la paternità dell'articolo.

2. Diritto all'integrità dell'opera: l'autore ha il diritto di opporsi a qualsiasi modifica dell'articolo che possa essere pregiudizievole per la sua reputazione.

3. Diritto di ritirare l'articolo: l'autore ha il diritto di ritirare l'articolo da internet

 

Diritti Patrimoniali



I diritti patrimoniali riguardano lo sfruttamento economico dell'articolo pubblicato online e possono essere venduti o ceduti. Questi diritti danno all'autore il controllo esclusivo sulla riproduzione e distribuzionedell'articolo.

È importante ricordare che, mentre i diritti patrimoniali hanno una durata limitata (fino a 70 anni dopo la morte dell'autore dell'articolo) i diritti morali sono perenni e restano con l'autore per sempre.

 

Come impedire che il tuo articolo sia copiato su internet



La difesa del tuo articolo pubblicato online richiede ovviamente comportamenti preventivi. In questo modo non avrai bisogno di difenderti proprio perchè avrai ridotto al minimo il rischio di copiatura del tuo articolo.

I consigli legali di seguito esposti valgono anche per opere diversi da articoli pubblicati online, come ad esempio una fotografia.

 
  • Contrassegna l'articolo pubblicato su internet: Prima di pubblicare un articolo online, assicurati di includere il simbolo del copyright (©), seguito dal tuo nome e dall'anno di pubblicazione. Questo agisce come un deterrente visivo e rende chiaramente noto che l'opera è protetta da diritti d'autore.
  • Utilizza la tecnologia per proteggere il tuo lavoro: Esistono vari strumenti software che possono aiutare a proteggere il tuo contenuto online. Ad esempio, potresti utilizzare dei plugin che disabilitano il tasto destro del mouse o il copia-incolla su determinate pagine del tuo sito web.
  • Inserisci una dichiarazione di copyright: Aggiungi una dichiarazione di copyright ben visibile sul tuo sito web che avverta i visitatori sui diritti legali legati al tuo lavoro.
  • Usa watermark su immagini o fotografie: Se il tuo articolo include immagini o fotografie di tua proprietà, considera l'uso di un watermark (marchio d'acqua). Questo è un tipo di marchio distintivo sovrapposto all'immagine, che indica chiaramente la proprietà dell'immagine.
  • Utilizza servizi di monitoraggio online: Esistono servizi online che monitorano il web alla ricerca di possibili violazioni del diritto d'autore. Questi servizi possono aiutarti a scoprire se qualcuno ha copiato o usato il tuo lavoro senza permesso.
  • Considera l'uso di licenze Creative Commons: Queste licenze permettono agli autori di condividere il loro lavoro, mantenendo al contempo il controllo su come viene utilizzato. Puoi scegliere tra diverse opzioni di licenza, a seconda di quanto sei disposto a consentire che altri utilizzino il tuo lavoro.


Ricorda, nessuna di queste strategie può garantire al 100% che il tuo articolo non venga mai copiato, ma possono rendere molto più difficile per altri utilizzare il tuo lavoro senza permesso, e ti forniscono strumenti legali per difendere i tuoi diritti se ciò dovesse accadere.

 

Quali danni puoi richiedere se hanno copiato il tuo articolo su internet



Quando si scopre che un articolo è stato copiato su internet, una delle prime questioni che emergono riguarda i potenziali danni per i quali si può richiedere un risarcimento.

Nel caso in cui un articolo venga copiato e pubblicato senza autorizzazione, l'autore ha il diritto di chiedere un risarcimento per i danni subiti. Questi danni si suddividono in due categorie principali: danni patrimoniali e danni morali.

Con riferimento ai danni patrimoniali, questi includono la perdita di potenziali guadagni derivanti dalla vendita o dalla licenza dell'opera.

Ad esempio, se l'articolo copiato era destinato a essere venduto su una piattaforma di contenuti a pagamento, l'autore può chiedere il risarcimento per la perdita di quei guadagni. Inoltre, se l'autore ha perso opportunità di lavoro o contratti a causa della violazione del copyright, queste perdite possono essere incluse nella richiesta di danni patrimoniali.

Per i danni morali, essi riguardano il danno alla reputazione o all'integrità creativa dell'autore. Se l'autore può dimostrare che la violazione del copyright ha avuto un impatto negativo sulla sua reputazione professionale, può richiedere un risarcimento per danni morali. Questi danni possono essere più difficili da quantificare rispetto ai danni patrimoniali, ma possono essere altrettanto significativi. Ad esempio, se l'articolo copiato è stato modificato in modo tale da alterare il messaggio originale o da presentare l'autore in una luce negativa, questo può costituire un danno morale.

 

Come quantificare il danno per articolo copiato



La quantificazione dei danni per articolo copiato su internet può essere complicata e dipende da vari fattori, tra cui:

 
  • la natura dell'articolo
  • l'ampiezza della distribuzione dell'articolo copiato
  • l'impatto economico e professionale sulla carriera dell'autore.


Pertanto, è sempre consigliabile consultare un avvocato specializzato in diritto d'autore per comprendere appieno i diritti e le opzioni disponibili.

 
articolo copia sul web come ottenere risarcimento
 

Conclusioni



Nel mondo digitale di oggi, la protezione del tuo lavoro e la salvaguardia dei tuoi diritti d'autore sono essenziali.

Sebbene la copia di articoli online sia un problema sempre più comune, non significa che devi rimanere impotente di fronte a queste violazioni. Esistono misure legali che puoi intraprendere per difendere i tuoi diritti e chiedere un giusto risarcimento.

Il Team di avvocati dell'ecommerce di LegalBlink hanno gestito con successo numerosi casi di violazione del diritto d'autore online. Abbiamo aiutato i nostri clienti non solo a rimuovere dal web i contenuti duplicati senza autorizzazione, ma anche a ottenere un risarcimento adeguato per i danni subiti. 

Se ti trovi di fronte a una situazione simile, non esitare a contattarci.

Il nostro team di esperti legali è pronto a fornirti consulenza e assistenza legale. Ricorda, il tuo lavoro è prezioso e merita di essere protetto. Con le giuste strategie e un team legale affidabile al tuo fianco, puoi navigare con sicurezza nel mondo digitale e tutelare i tuoi diritti d'autore online. 

Marco Sabani - Team LegalBlink