0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Scopri perchè LegalBlink è una alternativa a Iubenda

10/09/2021

Alternativa a Iubenda per generare documenti legali?LegalBlink!


Cerchi un' alternativa a Iubenda ? I servizi di questo generatore di documenti legali non ti soddisfano ? I costi sono troppo alti?


In questo articolo spieghiamo le differenze tra LegalBlink e Iubenda per generare documenti legali per ecommerce o siti web. 


Un'occasione per descrivere la Value Proposition del progetto LegalBlink e le sue caratteristiche più importanti.


Se invece usi Iubenda ne sei soddisfatto può essere l'occasione di scoprire un servizio alternativo.


L'articolo non vuole far passare l'idea che un servizio sia migliore di un altro. Tutti i servizi descritti in questo articolo sono validi strumenti per generare documenti legali. La differenza principale tra i servizi qui descritti, come si vedrà, risiede più nel "posizionamento" sul mercato e nei benefici portati a web agency e titolari di siti internet.

Scopri anche perchè LegalBlink è una alternativa anche a Cookiebot!

Gestisci un ecommerce con Shopify, scopri come pubblicare documenti legali Shopify e il banner cookie.
 



Perchè LegalBlink è una alternativa a Iubenda? 


Iubenda ha avuto il merito di "aprire il mercato" e di credere nella propria Mission aziendale. E' anche merito di Iubenda se oggi molti siti sono consapevoli della necessità di pubblicare una privacy e cookie policy. 


Ciò posto, è stata proprio il modo di generare i documenti legali di Iubenda che ha reso evidente l'esigenza di un progetto come quello di LegalBlink.


Vediamo insieme sotto quali profili LegalBlink può porsi come un'alternativa a Iubenda.


Lo scopo di LegalBlink è stato quello di offrire uno valido strumento per evitare sanzioni delle Autorità (AGCM e Garante Privacy) nonché reclami degli utenti.


APPROFONDIMENTO: lo sapevi che secondo il Garante Privacy belga il framework di IAB non rispetta il GDPR?

 

Iubenda e cookie policy


Per generare una cookie policy con Iubenda è necessario selezionare i "servizi" installati sul sito. 


Questo approccio per generare una cookie policy è "opinabile" visto che molti servizi installati sui siti NON rilasciano cookie.


Ad esempio, i principali strumenti di pagamento, i servizi di chat o di newsletter molto spesso non rilasciano cookie.


Per verificarlo, è sufficiente confrontare una o più cookie policy generate con Iubenda e l'esito del check sui cookie effettuato da strumenti quali cookiebot o cookie serve.


Molto spesso, all'esito di questo controllo si scopre che v'è incongruenza tra la cookie policy generata tramite Iubenda e il report ottenuto tramite questi strumenti


Questo perchè non tutti i "servizi" installati sul sito rilasciano cookie.   


Pertanto, chiedere quali "servizi" rilascia il sito può "confondere" l'utente. 


Con questo approccio l'utente è indotto ad indicare una serie di servizi che nulla c'entrano con i cookie.


Il probabile esito è una cookie policy che potrebbe non risultare a norma.


Molto spesso l'esito dipende dal modo sbagliato con il quale l'utente ha utilizzato il generatore. 


In questi casi l'esito non conforme alla normativa dipende dall'utente, non da Iubenda.


Vero è che lo stesso approccio usato da Iubenda può non aiutare l'utente meno esperto.


Questi limiti hanno indotto il Team di legali di LegalBlink a creare una alternativa a Iubenda.

 

Alternativa a Iubenda per creare una cookie policy


Le domande più importanti per generare una cookie policy sono le seguenti:
 

  • il sito rilascia cookie tecnici e/o di profilazione?
  • sono installati cookie di terze parti di profilazione e/o pubblicitari (in tale ultimo caso, sono installati anche cookie di retargeting?) 


Per generare una cookie policy, il generatore di documenti legali di LegalBlink pone esattamente queste domande. 


LegalBlink non chiede quali "servizi" sono installati sul sito. Questo perchè - come abbiamo visto - non tutti i servizi rilasciano cookie.


Le domande poste dal generatore di LegalBlink sono riferite a un questionario che deve essere compilato dall'utente stesso.


Questo approccio identifica LegalBlink come una alternativa a Iubenda nella creazione della cookie policy.


Come può l'utente rispondere alle domande?


Per generare una cookie policy l'utente può seguire le indicazioni del generatore. 


Ad esempio, sono presenti suggerimenti su quali cookie tecnici potrebbero essere rilasciati dal sito.

Oppure l'utente può sfruttare la potenza del database di LegalBlink: è sufficiente digitare il nome dei fornitori di cookie di terze parti più frequenti per integrare la cookie policy con tutte le informazioni richieste dalla cookie law (nome del fornitore e del cookie, link alla privacy policy e al modulo di opt-out se presente).


Se l'utente ha scelto il servizio Easy Merchant, il check dei cookie viene effettuato dai legali di LegalBlink.

 

Iubenda e la privacy policy


Anche in ambito privacy, Iubenda chiede all'utente di scegliere i "servizi" installati sul sito.


Come per i cookie, anche questo approccio è opinabile. 


Infatti, non sono i "servizi" rilasciati dal sito a determinare il contenuto della privacy policy.


Il testo della informativa privacy è infatti determinato da mezzi e finalità del trattamento.


Per generare la privacy policy, Iubenda permette all'utente anche di inserire l'indirizzo Url del sito per "tentare di identificare le clausole da aggiungere" al documento. 


La stessa Iubenda riconosce che questa scansione  è limitata alle "tecnologie direttamente integrate" nella pagine del sito. L'utente dovrà poi aggiungere "manualmente tutte le clausole relative ad attività di trattamento quali l'invio di newsletter". 


Anche questa soluzione per creare una informativa privacy non sembra convincente


Infatti, è difficile che una scansione software capisca per quali finalità verranno trattati i dati personali degli utenti. L'unico soggetto che conosce questa informazione è il titolare del sito internet, non certo un programma.

 

Alternativa a Iubenda per creare una informativa privacy


Anche in questo ambito, LegalBlink rappresenta una alternativa a Iubenda per creare una informativa privacy.


Per generare una privacy policy a norma, il generatore di LegalBlink pone le domande corrette ai sensi del GDPR.


Eccone alcune:
 

  • invii comunicazioni promozionali o newsletter?
  • effettui profilazione?
  • come invii comunicazioni di marketing? (es.: email, posta ordinaria, sms)
  • i dati personali sono trasferiti fuori dall'Europa ?


Molte di queste domande sono accompagnate da suggerimenti e spiegazioni sui termini più importanti. 


Solo il titolare del sito web (ecommerce o sito vetrina) può rispondere a questo genere di domande. 


Con LegalBlink può farlo in modo veloce e intuitivo.


L'alternativa a Iubenda si traduce in documenti diversi  e più specifici per contenuto e approccio al GDPR

 

E' possibile aggiornare "in automatico" i documenti legali?


Sul sito di Iubenda si legge che la società monitora: " le principali normative internazionali" e aggiorna i documenti dell'utente "alle ultime novità in materia di diritto del consumatore, diritto commerciale e diritto contrattuale — su scala globale".


E' sicuramente lodevole svolgere un'attività di controllo costante della normativa che regola i siti web. 


Ciò che sembra difficile è aggiornare i documenti legali in modo automatico senza coinvolgere l'utente.


Ad esempio, quando è entrato in vigore il GDPR non sarebbe stato possibile "aggiornare" in modo automatico i documenti a questa importante normativa privacy. Al contrario, era necessario coinvolgere l'utente per sapere esattamente le modalità di trattamento dei dati del sito internet alla luce del GDPR.

Pertanto, non è possibile aggiornare in modo "automatico" i documenti legali.

Accettando questo dato di fatto, LegalBlink ha strutturato la sua alternativa a Iubenda per aggiornare i documenti legali.

 

Alternativa a Iubenda per aggiornare i documenti legali 


E' indubbio che la normativa digitale sia in continua evoluzione. 


Come in ogni contesto normativo, è molto difficile adeguare il sito internet alle nuove leggi senza coinvolgere il titolare del sito o comunque senza un'analisi del sito web.


In questo contesto, LegalBlink ha sviluppato un'alternativa a Iubenda, posto che i documenti non vengono modificati in modo automatico.


Può sembrare un paradosso o un limite della piattaforma eppure si è ritenuto che questo fosse l'approccio migliore.


L'alternativa a Iubenda per quanto riguarda l'aggiornamento dei documenti legali si sostanzia in questo modo:
 

  • newsletter giuridica. L'utente può iscriversi alla nostra newsletter in modo da essere aggiornato sulle modifiche normative. Così può sempre accedere al suo account di LegalBlink e modificare i documenti.
  • comunicazioni di aggiornamento. Se cambiano le leggi, LegalBlink lo comunica agli utenti. In questo modo, l'utente (che magari non ha letto la newsletter o non si è iscritto) può modificare i documenti.
  • esame del sito e aggiornamento dei documenti. L'alternativa a Iubenda si sostanzia nel fatto che l'utente può chiedere al Team di legali di LegalBlink di esaminare il sito per verificare la necessità o meno di interventi legali. Il costo per questo servizio è pari a 29 euro + iva.

 

Le caratteristiche di LegalBlink


Come hai potuto leggere, sono molte le caratteristiche di LegalBlink che lo pongono come una valida alternativa a Iubenda


Con LegalBlink l'utente ha la possibilità di generare in autonomia i documenti legali del proprio sito ecommerce o vetrina (servizio Fast Legal). 


Però, se vuole, può far generare questi documenti direttamente dal Team di legali di LegalBlink (servizio Easy Merchant). 


Sempre con il servizio Easy Merchant, l'utente riceve un report sulle eventuali criticità legali da sistemare sul sito.


LegalBlink è inoltre un Team di legali esperti in ecommerce e digitale. E' sufficiente scrivere al customer care per fissare un appuntamento telefonico e ricevere assistenza legale e fiscale su tematiche relative al proprio business online.


Contattaci per maggiori informazioni!


Team LegalBlink 

#privacy #ecommerce #cookie